Agricoltura

Il settore delle coltivazioni agricole è in continua evoluzione, generando richieste e necessità sempre più specifiche da parte degli agricoltori e dei produttori di manufatti in plastica. Lunghi anni di esperienza in questo settore differenziano i prodotti VIBA dagli standard di mercato e li rendono idonei a soddisfare ogni specifica richiesta relativa alla protezione delle colture.

La  gamma VIBATAN® dispone di:

  • UV Master che conferiscono un’adeguata protezione all’esposizione solare di film (per serre, pacciamatura e insilaggio), di rafia, monofilo e tessuto non tessuto
  • Antifog e Antimist che impediscono l’appannamento dei film per serra dovuto alla formazione di condensa, evitando la formazione di gocce che possono causare danni alle colture e lasciando così il film completamente trasparente
  • Assorbitori IR capaci di trattenere il calore all’interno della serra durante la notte e di aumentare la luce diffusa durante il giorno, condizioni indispensabili per un’ottima crescita delle colture
  • Rinfrescanti che riducono la temperatura all’interno della serra senza privare le colture dei benefici delle radiazioni ultraviolette
  • Fotoselettivi impiegati in particolar modo per i film da pacciamatura, al fine di evitare la crescita di erbaccia e nello stesso tempo di tenere caldo il terreno e ridurre l’evaporazione di H2O
  • Antivirus specifici per film di copertura delle serre, in grado di evitare la trasmissione di virus da parte degli insetti nocivi
  • Masterbatch specifici per film da solarizzazione impiegati per sterilizzare il terreno riducendo l’utilizzazione di composti chimici

Imballaggio flessibile

L’industria della produzione di imballi flessibili ha raggiunto in questi ultimi anni traguardi degni di nota, mostrando un grande trend di crescita dovuto al fatto che molti prodotti tradizionalmente venduti sfusi oggi vengono offerti tramite la grande distribuzione e quindi confezionati.

Parallelamente lo sviluppo di nuovi polimeri ha reso ancora più sofisticato questo settore in continua evoluzione e VIBA, in collaborazione con grossi gruppi industriali di trasformazione e di produzione di impianti di estrusione, ha sviluppato una ricca gamma di Masterbatch additivi che possono essere combinati con le formulazioni pigmentarie VIBATAN®.

Si spazia da concentrati di solo colore o di solo additivo alle combinazione tra loro. Tra i polimeri che supportano questi Masterbatch troviamo i più tradizionali come Polietilene (da LLDPE, LDPE e HDPE), Polipropilene (omopolimero o copolimero per estrusione in bolla, estrusione in cast, BOPP), Polistirene e quelli più innovativi come i Tecnopolimeri (PA, PET) e i Bio-polimeri (PLA – termoplastici starch).

Siamo così in grado di offrire la soluzione più adeguata per ogni esigenza, proponendo sia formulazioni tradizionali che specifiche in base alle più varie richieste di mercato.


Imballaggio rigido

In questi ultimi decenni l’imballaggio rigido ha fatto registrare incrementi di un certo peso e nel suo complesso presenta buone potenzialità di crescita in quanto in molti casi si preferisce ricorrere al contenitore di plastica rigida il cui peso medio si tende comunque a ridurre in continuazione.

Gli imballaggi rigidi in plastica trovano così innumerevoli applicazioni settoriali, basti pensare al packaging del settore cosmetico o farmaceutico, e VIBA è assolutamente in grado di offrire una gamma completa di Masterbatch che possono soddisfare le più diverse esigenze del cliente.


Estrusione

VIBA dispone di un’ampia gamma di Masterbatch appositamente realizzati per gli articoli prodotti mediante estrusione.
I manufatti estrusi possono essere caratterizzati da spessori diversi: molto alti nel caso di tubi o lastre, sottilissimi nel caso di rafie o tessuto non tessuto. Questo ci porta a prestare molta attenzione alla scelta degli ingredienti durante la fase di formulazione dei masterbatch la cui alta resa colorimetrica ad una bassa percentuale d’impiego permette un significativo contenimento dei costi, contribuendo alla competitività del prodotto finale.
Le eccellenti caratteristiche tecnico-qualitative di questi Masterbatch soddisfano pienamente le severe norme relative ai controlli di qualità.


Stampaggio

È il settore in cui maggiormente la fantasia VIBA può spaziare nella varietà di sfumature del colore, nella diversità degli effetti speciali e nelle proprietà additivanti, il tutto per una molteplicità di polimeri.
Per questo settore in continua evoluzione disponiamo di una vastissima gamma di prodotti in grado di offrire un sicura risposta ad ogni esigenza, sia per applicazioni di carattere esclusivamente estetico, che per richieste ad alte performance, tra le quali:

  • Masterbatch colori controtipi alle principali collane colori standard mondiali (Pantone, RAL, NCS etc.)
  • Masterbatch ad effetto Perlescente
  • Masterbatch ad effetto Metallizzato
  • Masterbatch ad effetto Cromatico
  • Masterbatch ad effetto Termocromatico
  • Masterbatch Profumo varie fragranze
  • Combibatch (pigmenti più additivi come Antistatici, Stabilizzanti Anti UV, Aiuto di Processo, Distaccanti, etc.)
  • Laser Marking
  • Formule con pigmenti “Anti Distorsione” per la produzione di grossi pezzi in polimeri poliolefinici

VIBA opera nel pieno rispetto delle caratteristiche ecologiche e di atossicità secondo le principali normative internazionali.


Soffiaggio

La possibilità di ottenere prodotti finiti di genere diverso dai materiali plastici in forma completamente cava ha conosciuto un incredibile sviluppo a partire dagli anni ’40 con l’introduzione del polietilene e con la conseguente facilità nel produrre velocemente ed in larga scala oggetti utilissimi di uso quotidiano come flaconi o contenitori. VIBA dispone di Masterbatch realizzati per essere utilizzati in iniezione-soffiaggio, estrusione-soffiaggio e ISBM (Injection Stretch Blow Molding) nel settore alimentare, cosmetico e farmaceutico. Ciò ha consentito alla nostra azienda di creare innovative formulazioni dedicate a questo importante settore.


Bio Prodotti

I polimeri biodegradabili sono da tempo oggetto di intense ricerche essendo sempre più pressante il bisogno di disporre di materiali alternativi alle plastiche ad alto impatto ambientale. Derivano da materie prime rinnovabili non inquinanti e sono caratterizzati da un ridotto tempo di conversione in elementi naturali.

Sempre attenti alle nuove esigenze del mercato i Laboratori VIBA hanno messo a punto alcuni innovativi Masterbatch su base Bio-polimero. Questi si trasformano facilmente secondo i convenzionali processi e tramite i tradizionali impianti e sono inoltre perfettamente idonei per la produzione di quei manufatti che devono soddisfare i parametri dettati dalla Norma Europea UNI EN 13432.

È in continua evoluzione anche la ricerca delle materie prime da usarsi in origine, oltre alla produzione di polimeri sempre più differenziati adatti a incontrare le necessità delle più svariate applicazioni. VIBA ha sviluppato i propri Masterbatch differenziandoli in due grandi famiglie.

  •  VIBATAN® PLA: concentrati di colore, additivo o combined Masterbatch supportati su vari gradi di acido polilattico, selezionato in funzione del processo di trasformazione e dell’applicazione finale (estrusione di film o lastre, stampaggio ad iniezione oppure soffiaggio).
  • VIBATAN® MB Bio: concentrati di colore supportati su differenti gradi di resina termoplastica derivata da amido (thermoplastic Starch), selezionata in funzione all’ applicazione finale.

Questi famiglie di prodotti sono state formulate tenendo conto delle linee guida e delle restrizioni imposte dalla Norma Europea sul compostaggio UNI EN 13432.


WPC

Viba offre una vasta gamma di VIBATAN® per WPC (Wood Plastic Composite), idonei per la colorazione e l’additivazione di polimeri caricati con farina di legno a base di HDPE, PP e PVC.
La gamma dei prodotti comprende:

  • Masterbatch colorati disponibili 15 tonalità standard e colori tailor made con specifici pigmenti selezionati in funzione del tipo di applicazione per cui il WPC è destinato (per uso esterno o interno)
  • Masterbatch additivi sviluppati per favorire la processabilità durante l’estrusione, per conferire un’adeguata protezione contro l’azione degradante degli agenti atmosferici e per evitare la proliferazione di funghi