Nel moderno settore dell’ elettronica la necessità di un “packaging ad hoc” deriva dal fatto che il prodotto finito deve essere perfettamente integrato con la struttura che lo circonda, in modo tale da mantenere inalterate le prestazioni di ogni suo singolo componente, assicurandosi così una efficace protezione dall’ambiente esterno.

Tra i principali problemi da evitare c’è sicuramente quello legato all’accumulo di cariche elettrostatiche. Le apparecchiature elettroniche infatti se da una parte hanno assunto una diffusione enorme, dall’altra sono ovviamente diventate molto più sofisticate e di conseguenza molto più sensibili alle interferenze.

Ed ecco che scendono in campo gli additivi Antistatici, sostanze idrofile  che, incorporate nella massa del polimero, risultano capaci di diminuire la resistenza superficiale delle materie plastiche, impedendo così l’attrazione della polvere e ogni inconveniente derivato dalla carica elettrostatica dovuta all’attrito.

I laboratori VIBA, sempre alla ricerca di innovative soluzioni nel settore, hanno recentemente messo a punto il VIBATAN® PE ANTISTATICO 03839, Masterbatch contenente un blend sinergico di agenti Antistatici altamente performanti anche in condizioni di bassa umidità relativa, capaci di rendere il prodotto particolarmente idoneo nella produzione di packaging per il settore elettronico, ma indubbiamente anche per quello alimentare.

peanti

Il VIBATAN® PE ANTISTATICO 03839 risulta essere particolarmente idoneo per la produzione di manufatti in Polietilene ed in special modo per l’estrusione di film. il suo utilizzo previene la formazione di cariche elettrostatiche superficiali, garantendo quindi ottime performance antistatiche.

Per ogni ulteriore informazione in merito gli uffici tecnici VIBA sono sempre a disposizione.